Purtroppo arriva la conferma, identificato il corpo senza vita di Emiliano Sala

Purtroppo arriva la conferma, identificato il corpo senza vita di Emiliano Sala

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

È arrivata l’identificazione del corpo estratto dall’aereo ritrovato nel Weymouth Harbour, purtroppo si tratta del giovane calciatore argentino Emiliano Sala, scomparso nelle scorse settimane durante un viaggio in aereo.

I lavori sono stati condotti con lentezza e prudenza, ma il corpo (trovato a 63 metri di profondità) è stato comunque portato a galla. Individuato domenica scorsa, il velivolo su cui viaggiava il neo acquisto del Cardiff City, è stato trovato grazie alle ricerche private della famiglia Sala, aiutata da una raccolta fondi che in pochi giorni aveva superato i 350 mila euro.

Allo stato attuale non si hanno notizie del pilota che guidava il Piper Malibu, ossia David Ibbotson. A confermare la triste notizia è l’Equipe.

Rompipallone.it è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it SpazioJ.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy