Scandalo scommesse in Spagna: arrestati tre calciatori ed un presidente

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il calcio spagnolo è stato travolto da uno scandalo scommesse: sono stati arrestati diversi giocatori di Primera e Segunda Division.

A riportare la notizia è TVE: la televisione spagnola racconta che molti calciatori come Borja Fernandez, l’ex Real Madrid Raul Bravo, e Carlos Aranda sono stati arrestati dalla Policia Nacional in un’operazione contro il match fixing.

Finiti dietro le sbarre anche il presidente del Huesca, Agustin Lasaosa ed il capo dei servizi medici del club Juan Carlos Galindo.

Rompipallone.it è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it SpazioJ.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy