Type to search

CALCIO INTERNAZIONALE

VIDEO – Assurdo Shakhtar! Ululati razzisti a Taison, l’attaccante lancia il pallone ai tifosi e scoppia in lacrime: l’arbitro lo espelle!

Una vera e propria vergogna. Il tema del razzismo continua a far discutere non solo in Italia, ma anche nel resto d’Europa. L’ultimo clamoroso caso arriva dall’Ucraina.

TAISON RAZZISMO SHAKHTAR

Durante il match tra Shakhtar Donetsk e Dynamo Kiev, infatti, i tifosi ospiti hanno iniziato a intonare cori razzisti e ululati nei confronti di Taison, attaccante della squadra di casa. Il brasiliano ha così raccolto il pallone scagliandolo in tribuna verso i tifosi, ricordando Balotelli in Verona-Brescia.

E non solo, il calciatore è scoppiato in lacrime, consolato da compagni e avversari, ma proprio qui è poi arrivata la beffa: quando gli animi si sono calmati l’arbitro ha espulso Taison per il comportamento avuto. Come dicevamo, una vera e propria vergogna.

ECCO IL VIDEO: