Esonero Giampaolo è ipotesi concreta: quattro nomi per sostituirlo

Esonero Giampaolo ormai davvero ad un passo. La sconfitta contro l’Udinese nel secondo anticipo del sabato di Serie A potrebbe seriamente costare carissimo all’allenatore del Torino. Che, già nei prossimi giorni, potrebbe non sedere più sulla panchina granata. Il Torino è penultimo, ha racimolato sei punti in undici partite e subito 27 goal. Dopo la rimonta subita con la Juventus sabato scorso, all’89’, è arrivata un’altra cocente delusione.

Chi subentrerebbe, nel caso, sulla panchina del Torino? I nomi, già anticipati in settimana, sono quattro. Ci sono due soluzioni più a medio-lungo termine come Roberto D’Aversa e Leonardo Semplici. Il primo è stato esonerato dal Parma al termine della scorsa stagione, il secondo non si è seduto in panchina dopo l’esonero alla SPAL, su cui aveva però ben figurato nei precedenti tre anni. Con loro si potrebbe puntare a costruire qualcosa di duratura.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI