Gary Neville: “È una barzelletta, siete dei criminali! Voglio le inglesi ultime a zero punti”

Il commento di Gary Neville sulla SuperLega è spietato ed arriva dai microfoni e dalle telecamere di Sky Sports UK:

“Io sono un tifoso dello United da 40 anni e sono assolutamente disgustato da questa operazione. Siamo un club che da più di 100 anni è fondato sul lavorare nelle competizioni. Questi sono degli impostori, non hanno nulla a che fare con i valori di questo club. I tifosi devono essere protetti.

Io lavoro e guadagno dal calcio, ma i valori devono essere protetti. Lo United ha vinto la Champions League e lo ha fatto guadagnandosi il diritto di essere qui. Quando è troppo è troppo. La motivazione è l’avidità, ma secondo me è un atto criminale. Questo è il maggiore sport nel mondo e questa operazione è un atto criminale contro i tifosi. È una barzelletta.

L’ex leggenda dello United ha poi chiesto di penalizzare le squadre inglesi che hanno aderito alla Superlega relegandole ultime a zero punti già in questa stagione.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI