Eintracht, Hauge ai dettagli ma attenzione al Wolfsburg

 Jens Petter Hauge è vicino alla cessione. Il giocatore norvegese è stato acquistato dal Milan soltano dodici mesi fa. Le premesse per il classe 1999 erano ben altre. La stagione di Hauge a dir la verità non era iniziata male. Con il passare del tempo, però le sue prestazione sono diventate abbastanza anonime e il suo contributo per la squadra non è stato quello che ci si aspettava. Ora su di lui è forte l’interessamento dell’Eintracht

Tante attenuanti per Jens Petter Hauge

Diciamo che le attenuanti sono tante.  Jens Petter Hauge è un giocatore classe 1999. 21 anni per lui. La sua giovane età unita al fatto che l’ambientamento in un campionato e in un paese molto diverso dalla Norvegia richiede del tempo sono una parziale attenuante. In Italia siamo sempre maestri nel comprare i giocatori e poi non aspettarli ed anche in questo caso il rischio che vada così è molto alto.

Eintracht, Hauge è vicino al trasferimento in Germania

 Jens Petter Hauge è vicino a trasferirsi in Germania. L’Eintracht Francoforte ha rilanciato la propria offerta per l’esterno d’attacco norvegese classe 1999. Il club tedesco ha proposto al Milan 12 milioni totali. 7 milioni come parte fissa e cinque di bonus. Ma attenzione al Wolfsburg. Il club della Volkswagen è in corsa per Hauge e potrebbe presentare un’offerta più alta di quella dell’Eintracht Francoforte al Milan. La squadra rossonera in tutto questo sembrerebbe orientate ad accettare l’offerta che di uno dei due club tedeschi. Paolo Maldini vuole fare cassa per poi reinvestire i soldi per altri obiettivi più funzionali al progetto Milan. Di conseguenza dopo Laxalt, Hauge potrebbe uscire e poi potrebbe essere il turno di Tommaso Pobega. Una volta che Maldini e Massara avranno incassato una somma abbastanza considerevole in termini di milioni, allora potrà partire anche il mercato del Milan per quanto concerne le entrate.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI