Perez shock contro Cristiano Ronaldo: “Un imbecille”, poi l’attacco a Mourinho

Arriva un nuovo audio shock da parte di Florentino Perez, presidente del Real Madrid, riguardante Cristiano Ronaldo, dopo quello di qualche giorno fa con protagonisti Raul Gonzalez e Iker Casillas.

Come riportato da El Confidencial, gli audio di Perez risalgono al 2012 e il numero uno dei blancos non risparmia nessuno, attaccando calciatori e tecnico.

PEREZ ATTACCA CRISTIANO RONALDO

Florentino ha così parlato di CR7: “Un imbecille. Questo ragazzo è pazzo, è malato. Credete che questo ragazzo sia normale, ma non è normale, altrimenti non farebbe le cose che fa. L’ultima stupidaggine che ha fatto l’hanno vista tutti. Perché pensi che faccia queste sciocchezze?“.

Perez, poi, ha allargato il discorso a Mourinho, all’epoca tecnico del Real Madrid: “Mendes non ha potere su di lui, così come con Mourinho. Anche per le interviste. Niente. Queste sono persone con un ego terribile, entrambe viziate, lui e l’allenatore, non vedono la realtà. Fossero stati diversi, avrebbero potuto guadagnare molto di più anche con i diritti d’immagine“.

Parole e firma di Perez che ne ha per tutti e attacca anche il fenomeno Cristiano Ronaldo, l’uomo che ha aiutato il suo Real a diventare leggenda.

Potrebbe anche interessarti: il PSG ci prova per un top player rossonero

NO AL RITORNO AL REAL

CR7 è al centro di voci di mercato e il suo futuro alla Juventus potrebbe essere in discussione. Il giocatore, infatti, non è imprescindibile per Allegri e sul futuro ci sono ancora diversi dubbi da sciogliere.

Si era parlato anche di un possibile ritorno al Real ma dopo queste rivelazioni – tutte spagnole – sembrerebbe quasi impossibile. Su di lui ci sono anche PSG e Manchester United. Il futuro, tuttavia, è dietro l’angolo e Cristiano dovrà prendere una decisione a breve.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

2 commenti su “Perez shock contro Cristiano Ronaldo: “Un imbecille”, poi l’attacco a Mourinho”

I commenti sono chiusi.