F1: Un Charles Leclerc STRAORDINARIO non basta, secondo posto per la Ferrari!

Charles Leclerc e la Ferrari hanno sognato fino all’ultimo di vincere il gran premio di Silverstone, sogno che si è infranto solo al 50esimo giro.

Charles Leclerc domina per 50 giri, ma vince Hamilton !

E’ stata una gara a 2 fra Charles Leclerc e Lewis Hamilton. Il pilota della Ferrari è bravissimo a scattare dalla pole e a superare il pilota della Mercedes. Un comando durato fino al giro numero 50, il terzultimo, quando Hamilton è riuscito ad infilare e sorpassare Leclerc. Una volta davanti il pilota Inglese è stato perfetto e irrecuperabile concludendo la gara al primo posto.

Orgoglioso della Ferrari

A fine gara un Charles Leclerc amareggiato ha commentato cosi il secondo posto della Ferrari: Difficile godermi questo momento, anche se la gara è stata incredibile. Ho dato il 200%, tutto quello che avevo, ma non è stato sufficiente. Congratulazioni a Lewis, ha fatto un lavoro incredibile. Fantastico vedere così tanti i tifosi sulle tribune. Mi è mancato qualcosa, anche se la macchina è stata ottima oggi». Il pilota ha poi continuato, dichiarando che non si aspettava una Ferrari che potesse competere per il primo posto.

Clicca qui per visionare la classifica finale del Gran Premio di Silverstone!

Verstappen in ospedale dopo un contatto con Hamilton

Al primo giro l’olandese finisce contro le barriere dopo un contatto con Hamilton. Il pilota Inglese riuscirà a vincere nonostante una penalità di 10 secondi. Verstappen è attualmente in ospedale per dei controlli. Un contatto tra la ruota posteriore destra della sua Red Bull con l’anteriore destra della monoposto di Hamilton, in fase di sorpasso, lo fa finire fuori pista. Violentissimo l’impatto contro le barriere di protezione, ma l’olandese esce dall’abitacolo con le sue gambe. Immediato l’ingresso della safety-car, poi lo stop con bandiera rossa. Il pilota è stato subito visitato al centro medico della F1 e anche se un po scombussolato è stato giudicato in buone condizioni. Nonostante ciò il pilota è stato mandato in ospedale per sottoporsi ad una tac.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI

Un commento su “F1: Un Charles Leclerc STRAORDINARIO non basta, secondo posto per la Ferrari!”

I commenti sono chiusi.