Lionel Messi trasforma le critiche in applausi: “I media ci davano dei falliti, ora non lo siamo più”

Dopo la vittoria della Coppa America con la sua Argentina Lionel Messi ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Il fuoriclasse del PSG, il quale era stato uno dei giocatori dell’Albiceleste più criticati per le mancate vittorie, ha voluto rispondere a modo suo:

“Sono molto tranquillo, ho realizzato il sogno che mi era stato negato tante volte. Mi piace rivedere le immagini di quel momento, in campo ero stordito”

Inoltre, la Pulce, ha voluto zittire le diverse critiche rivolte nei suoi confronti negli ultimi anni:

 “Una parte dei media ci ha trattato come dei falliti, dicendo che non sentivamo la responsabilità di indossare la maglia, che non dovevamo essere in nazionale. Eppure ci avevamo sempre provato, nessuno più di noi voleva quel successo. È molto difficile vincere un Mondiale o una Copa America. All’epoca non davano valore a quello che facevamo, mettevano solo l’accento sul fatto che non avevamo raggiunto l’obiettivo”

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE: Il rientro in Serie A dei sudamericani: la situazione

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI