Mondiale, ecco la proposta della FIFA: mese di ottobre dedicato interamente alle Nazionali

La FIFA, attraverso Arsene Wenger, direttore dello sviluppo del calcio Mondiale, sta portando avanti una nuova proposta che riguarderebbe le Nazionali: l’intero mese di ottobre dedicato alle qualificazioni all’Europeo o al Mondiale.

Queste le parole dell’ex allenatore dell’Arsenal:

“L’attuale calendario non è sostenibile. A settembre c’è già una prima pausa, a ottobre la seconda, a novembre la terza e a marzo la quarta finestra. A giugno l’ultima finestra e a luglio inizia la nuova stagione. Tutto questo è troppo. Si tratta di raggruppare le fasi di qualificazione alle competizioni internazionali per evitare viaggi e spostamenti continui. Agosto e settembre sarebbero per il calcio di club e ottobre per i turni di qualificazione. Da novembre fino alla fine della stagione di nuovo per il calcio di club. Tutto deve essere riorganizzato. I benefici sarebbero per tutti, a cominciare dai club. Non ci sarebbero interruzioni”.

LEGGI ANCHE:

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI