DAZN, arriva la decisione ufficiale dell’Agcom!

Dazn non trova pace. Pochi giorni fa c’è stato il comunicato dell’azienda stessa mirato a scusarsi con i propri abbonati. Il motivo sono i disservizi riscontrati durante i primi turni di Serie A.

L’emittente aveva promesso di regalare un mese gratuito di visione, a tutti colore che, avevano tratto danno dai problemi della piattaforma.

Dazn-Agcom

Oggi, l’Agcom, l’autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ha varato un provvedimento nei confronti di Dazn.

Questa la nota:

” I dati sin qui raccolti dall’Autorità circa l’andamento delle trasmissioni hanno evidenziato, nella fornitura del servizio, criticità tali da rendere necessario e non più procrastinabile un intervento urgente.

E’ fondamentale adottare ogni comportamento rispettoso dei diritti degli utenti. Adottare ogni accorgimento funzionale a prevenire i malfunzionamenti della propria piattaforma. Ed implementando al contempo un servizio di assistenza clienti efficace ed efficiente. Prevedendo la possibilità di un contatto diretto con una persona fisica.

E’ stato quindi avviato un procedimento per definire i parametri di qualità dei servizi di trasmissione in live streaming delle partite di campionato di calcio da parte della società DAZN, nonché le soglie ed i criteri per la quantificazione e la corresponsione di indennizzi nei confronti degli utenti a fronte dei disagi subiti”.

LEGGI ANCHE: Napoli, Politano cambia agente: le ultime

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI