“Abbiamo dato tutto. Ai Mondiali ci teniamo tantissimo!”: le parole dell’azzurro

Ha parlato in occasione del pareggio per 0-0 contro l’Irlanda del Nord anche Domenico Berardi, l’esterno del Sassuolo. Si è voluto soffermare sia sul momento alquanto negativo che sta travolgendo gli azzurri, ma anche sulle speranze rivolte al prossimo sorteggio relativo al Playoff per il Mondiale in Qatar.

“Daremo il massimo. Son sicuro che ce la faremo”: la convinzione di Berardi

Berardi, Italia, Irlanda del Nord

È un pareggio che è difficilissimo da accettare e da mandare giù. Noi che pochi mesi fa alzavamo a Wembley davanti agli inglesi il titolo di Campioni d’Europa, costretti a passare dai Playoff per i prossimi Mondiali. Sembra una barzelletta e invece, è pura realtà.

Eppure c’è già un azzurro che guarda avanti e non vede l’ora di affrontare i prossimi playoff: Domenico Berardi. Di seguito le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di RaiSport: “Sapevamo che venire a giocare qua era difficile. Abbiamo dato tutto. Spiace non aver chiuso prima il girone. E’ un momento difficile, ora ci rimbocchiamo le maniche aspettiamo il playoff di marzo per dare il massimo e andare ai mondiali. Lo spirito c’è sempre stato. E’ un momento difficile. Il calcio è così. A volte ti gira un po’ di fortuna a volte un po’ meno. Ora dobbiamo pensare al playoff e cercare a tutti i modi di qualificarci. Mondiali? Noi ci teniamo tantissimo. Daremo il massimo. Sono sicuro che ce la faremo“.

LEGGI ANCHE: Roma, le condizioni di tutti gli infortunati: gli aggiornamenti

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI