Sei qui: Home » Altri Sport » Motori » Spavento per Leclerc: si avvicinano per un selfie e gli scippano l’orologio

Spavento per Leclerc: si avvicinano per un selfie e gli scippano l’orologio

Disavventura a Viareggio per il pilota della Ferrari, Charles Leclerc, nella serata di Pasquetta, nel quartiere della Darsena, mentre si trovava in compagnia di alcuni amici e del suo preparatore atletico. Il giovane monegasco, in testa al Mondiale Piloti 2022 dopo tre gare, è stato derubato del suo costoso orologio da polso, un Richard Mille in pezzo unico, da collezione, del valore di oltre un milione di euro.

Charles Leclerc Ferrari
Leclerc Ferrari Orologio rubato

Stando alle ricostruzioni, verso le 23, il giovane pilota è stato riconosciuto e acclamato da alcuni tifosi che hanno chiesto e ottenuto di poter fare delle foto ricordo. Si è così creato un gruppo di persone sempre più numeroso lungo la via Salvatori (zona non molto illuminata, per la quale da tempo ci sono proteste dei residenti), che hanno avvicinato festosamente il pilota della Ferrari chiedendogli di riportare in Italia il titolo mondiale. Sarebbe proprio in quel momento che che uno dei passanti avrebbe rubato l’orologio al pilota monegasco.