Sei qui: Home » Calciomercato » Calciomercato Inter, Marotta pensa alle cessioni: due big possono partire

Calciomercato Inter, Marotta pensa alle cessioni: due big possono partire

La sessione estiva di calciomercato deve ancora iniziare, ma le trattative dell’Inter sembrano essere già nella fase calda: Paulo Dybala a parametro zero sembra ormai cosa fatta e i tifosi aspettano soltanto l’annuncio ufficiale, Romelu Lukaku ha ottenuto dal Chelsea il permesso di poter lasciare i Blues per un suo ritorno a Milano ma con la trattativa che al momento non sembra delle più semplici e con l’ultima suggestione targata Milenkovic della Fiorentina per rinforzare il reparto difensivo.

I nomi per il mercato in entrata non finiscono qui, ma prima di poter procedere è necessario fare delle cessioni partendo da chi non fa parte del progetto, fino ad arrivare ai big. Le offerte non stanno mancando e Marotta le sta prendendo in considerazione.

Inter Skriniar Dumfries

Come riferisce La Gazzetta dello Sport una cessione importante potrebbe essere quella di Milan Skriniar: il giocatore slovacco si è infortunato in nazionale e si aspettano novità sulle sue condizioni, con il PSG pronto a fare follie per lui. Infatti è arrivata una prima offerta ufficiale da 50 milioni di euro, l’Inter non ha chiuso le porte e ritiene che 70 milioni di euro potrebbe essere la cifra giusta per cedere il giocatore anche se la speranza rimane quella di riuscire a trattenerlo. Il tutto dipenderà anche dalle cifre che il club parigino proporrà per lo stipendio.

LEGGI ANCHE:  Inter, parla Skriniar: che elogio per Conte!

Un altro big che potrebbe salutare Milano è Denzel Dumfries: il Chelsea sembra molto interessato al giocatore, che potrebbe rientrare nell’affare che porterebbe Lukaku in nerazzurro. Il giocatore olandese viene valutato 40 milioni di euro e una sua eventuale cessione porterebbe una grande plusvalenza, visto il suo arrivo a Milano la scorsa estate per 15 milioni di euro dal PSV.

Giuseppe Carella