Sei qui: Home » Calciomercato » Eriksen, futuro incerto al Brentford? Una big inglese ci prova

Eriksen, futuro incerto al Brentford? Una big inglese ci prova

Due giorni fa è trascorso esattamente un anno dal momento che ha tenuto tutto il mondo del calcio, e non solo, con il fiato sospeso: il malore di Cristian Eriksen. L’ex centrocampista dell’Inter aveva sofferto un arresto cardiaco durante la partita tra Danimarca e Finlandia ad Euro 2020.

Fortunatamente, il giocatore si è poi ripreso, ma le sue possibilità di continuare all’Inter erano praticamente nulle: con un defibrillatore sottocutaneo non si può giocare in Serie A. Il danese aveva dovuto lasciare i nerazzurri, a malincuore suo e dei tifosi, anche se la cosa più importante era la sua salute.

Cristian Eriksen Brentford

Eriksen aveva deciso a gennaio di ripartire dalla Premier, precisamente dal Brentford e il 26 febbraio scorso è tornato ad assaporare la gioia di giocare a calcio: ha esordito durante la partita tra Brentford e Newcastle.

Emozioni a parte, secondo quanto riporta il tabloid inglese The Sun, il centrocampista danese non rinnoverà il contratto con il Brentford e su di lui ci sarebbe il forte interesse di una big della Premier: il Manchester United del neo-allenatore Ten Hag.

Asia Di Palma