Sei qui: Home » Calciomercato » Calciomercato Lazio, Lotito sorprende tutti: l’ha detto su Romagnoli

Calciomercato Lazio, Lotito sorprende tutti: l’ha detto su Romagnoli

L’affare che vedrebbe Alessio Romagnoli vestire la maglia della Lazio è aperto da diversi mesi e solo qualche giorno fa sembrava finalmente fatta: era stato trovato l’accordo sullo stipendio, sui bonus e sulle commissioni.

Questa mattina ai microfoni del Messaggero, il presidente biancoceleste Claudio Lotito ha sorpreso i tifosi con delle dichiarazioni sul centrale italiano: Non è tutto fatto. Ora siamo in sei, crediamo all’affare Mario Gila e non torniamo indietro. Oltretutto è un rinforzo per il centro-destra, deve uscire uno a sinistra lì dietro”.

Alessio Romagnoli Milan

La quadra dell’affare sembrava essere arrivata ieri: un contratto di cinque anni da 3,4 milioni a stagione, bonus compresi, e una commissione di un milione agli agenti. Mancavano solo le visite mediche e la firma per l’arrivo ufficiale in biancoceleste.

Le parole di Lotito, però, fanno intuire che serva prima l’uscita di Acerbi per fare spazio a Romagnoli. Il centrale biancoceleste è nel mirino di diverse squadre italiane, ma per ora il mercato sembra bloccato. Il giocatore è atteso nel ritiro della squadra ad Auronzo di Cadore, anche se probabilmente rimarrà lì per poco tempo.

LEGGI ANCHE:  Milan, il futuro di Leao è ancora in dubbio: un top club inglese fa sul serio!

Asia Di Palma