Sei qui: Home » News sul Calcio » Dall’Inter al Napoli, Spalletti gli ha telefonato: servono 15 milioni di euro

Dall’Inter al Napoli, Spalletti gli ha telefonato: servono 15 milioni di euro

La banda capitanata da Luciano Spalletti ha recentemente perso il suo leader difensivo: dopo 8 stagioni tra le fila dei partenopei, Kalidou Koulibaly vestirà dal prossimo anno la maglia dei blues del Chelsea. Il Napoli è quindi costretto a dover operare al più presto per il calciomercato in entrata, cercando di coprire il buco difensivo lasciato dalla partenza del senegalese.

Negli ultimi giorni sono emersi molteplici nomi, ma l’obiettivo è sempre lo stesso: trovare qualcuno che non faccia rimpiangere la partenza di Koulibaly. Si è parlato molto di due profili in particolare: il sudcoreano Kim Min-Jae, di proprietà dei turchi del Fenerbache, e di Adbou Diallo, senegalese classe’96 di proprietà del Paris Saint Germain. Nelle ultime ore però, sembra si sia parlato di un altro nome, quello di Stefan de Vrij, che andrà in scadenza di contratto con l’Inter nel 2023.

De Vrij Inter Serie A

La partenza dell’olandese, potrebbe poi definitivamente liberare la strada che porterebbe a Bremer del Torino, chiodo fisso dei neroazzurri di questa sessione di mercato. A confermare l’interesse del Napoli per il centrale difensivo ex Lazio ci sono le parole del giornalista Mediaset Marco Barzaghi a Kiss Kiss Napoli:

“C’è stata una chiamata di Spalletti per prendere De Vrj, che lo ha avuto all’Inter. L’Inter sarebbe anche disposta a perderlo per una cifra vicina ai 15 milioni di euro

Giulio De Pino