Sei qui: Home » Serie A » Inter » Inter-Roma, resta un dubbio per Inzaghi: il ballottaggio

Inter-Roma, resta un dubbio per Inzaghi: il ballottaggio

Nella conferenza stampa di oggi Simone Inzaghi ha parlato della sfida alla Roma, crocevia fondamentale per il campionato dell’Inter. Il tecnico ha sciolto vari dubbi sulla formazione anti Roma, ma resta ancora un punto interrogativo sull’undici titolare.

Il momento di Asllani è finalmente arrivato, visto l’infortunio di Brozovic. Inzaghi l’ha definito: “Una mia scelta, d’accordo con la società”. L’albanese partirà per la prima volta titolare in una sfida delicatissima per l’Inter e per lui: giocarsi le sue carte contro Mourinho, un maestro nel capire avverarsi e partite, potrebbe essere un’arma a doppio taglio.

FOTO: Getty – Asllani-debutto-Inter

Tuttavia l’ultimo vero dubbio per Simone Inzaghi è individuare chi agirà sull’out di sinistra nel centrocampo a 5 dell’Inter. Il ballottaggio è tra Gosens e Di Marco. Chi giocherà titolare dovrà vedersela con Celik, neo acquisto della Roma.

Inzaghi dovrebbe aver deciso chi giocherà durante la rifinitura di Appiano Gentile, svoltasi questo pomeriggio. La scelta è tra la corsa e la capacità di inserirsi da parte di Gosens e le letture ed il piede di Di Marco, arma importantissima sui calci piazzati. La scelta potrebbe dirci come l’ha preparata Simone Inzaghi.

Enrico Coggiola