LeBron James sarà il mental coach del Liverpool

IMMAGINE IN EVIDENZA WP (62)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non è una novità il rapporto tra LeBron James e il Liverpool. Il campionissimo NBA, attualmente ai box per l’infortunio rimediato contro gli Atlanta Hawks, detiene infatti una quota dei Reds. Socio, ma anche un nuovo ruolo designato dall’ultimo MVP delle Finals, vincitore del suo quarto anello ad ottobre, il primo con i Lakers.

LeBron sarà mental coach della squadra di Jurgen Klopp, che sta vivendo un’annata tremenda tra risultati scarsi, infortuni e una possibile eliminazione dalla Champions. A The Athletic, il presidente del Liverpool e dei Red Soxs, Tom Werner, dichiara:

Sarà solo una risorsa per i giocatori e la loro psicologia. Non prenderà decisioni sulla formazione o altri aspetti di questo genere. LeBron e Maverick (suo partner) sono persone intelligenti, gestiscono una società che è un colosso. Hanno ottimi rapporti, da Nike a Disney, passando per Amazon. Saranno una risorsa come lo sono molti dei nostri partner”.