Sei qui: Home » News sul Calcio » UFFICIALE: Witsel lascia la Bundes: il comunicato

UFFICIALE: Witsel lascia la Bundes: il comunicato

Axel Witsel è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Atlético Madrid. Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio il centrocampista belga ha trovato l’accordo con i colchoneros, con cui firmerà un contratto annuale per la prossima stagione 2022/23.

Witsel lascia il Borussia Dortmund dopo 4 stagioni in maglia giallonera, con cui ha collezionato 143 presenze e messo a referto 13 goal e 6 assist. Il centrocampista classe 1989 è di fatto il primo vero colpo di mercato per il club madrileno, che sino ad ora avevano esteso di un anno il prestito di Antoine Griezmann dal Barcellona.

Atletico Madrid
Witsel Atletico Borussia

Il belga andrà ad arricchire il reparto di centrocampo del “Cholo” Simeone, che ha visto tra gli altri la partenza di Hector Herrera in direzione MLS ed il rientro alla base di Saul Niguez che ha concluso il suo periodo di prestito in Premier, al Chelsea di Thomas Tuchel.

LEGGI ANCHE:  Il Napoli ha chiuso per il nuovo portiere: atteso domani per le visite mediche

Questo il primo vero rinforzo dunque dell’Atlético Madrid, che insieme al Barcellona partirà sicuramente tra le più accreditate per dare battaglia ai cugini del Real campioni in carica, che hanno già messo a segno colpi importanti in questo inizio di calciomercato come Rudiger e Tchouaméni.

Nicolò Novara