Sei qui: Home » FLASH NEWS » Maignan, la rivelazione di Buffon: c’entra la Juventus!

Maignan, la rivelazione di Buffon: c’entra la Juventus!

Il numero uno per eccellenza, Gianluigi Buffon, ospite del Festival dello Sport di Trento ha rilasciato una lunga intervista nella quale ha affrontato diversi argomenti.

In primo luogo si è soffermato sulle portiere del Milan, Mike Maignan, svelando un retroscena che ha del clamoroso:

Buffon-intervista-Maignan

“Quando tornai da Parigi alla Juve mi chiesero dei portieri. Dissi di Maignan del Lille, che però nessuno considerava. Mi chiedevo perché. Quando il Milan lo prese mandai un messaggio a Maldini, dicendo che in pochi credevano in lui ma che avevano preso un top”

Successivamente ha parlato della sua carriera e della possibilità di appendere gli scarpini al chiodo:

“Per quanto mi riguarda io continuo a giocare per tante ragioni. Perché mi sento ancora forte e competitivo e perché sono nell’età dell’oro dello sportivo. Mi spiego: ho una età tale in cui posso anche decidere di smettere quando voglio. Sono padrone del mio tempo.”

L’ex bianconero ha affrontato anche il discorso Champions League, unico grande trofeo a non esser stato conquistato dal portiere del Parma:

LEGGI ANCHE:  ULTIM'ORA - Tegola Pioli, un rossonero out contro l'Empoli

“Nella vita ho vinto tanto ma ho anche rinunciato ad altri titoli. Sono felicissimo di essermi battuto per vincerli ma personalmente per me i successi li ho ottenuti anche con l’affetto della gente. E per sapere quanto valgo non mi servono ad esempio 8 Champions League. Anche senza vincerle io so quanto sono forte.”

Alla domanda sulle difficoltà attuali della Juventus, invece, risponde così:

“La Juventus di oggi? Cosa vuoi che dica? Non posso dire nulla perché in questo momento ogni parola rischia di avere una accezione polemica e non mi va. Anche quando c’ero io a volte siamo partiti male, poi siamo arrivati in alto”

Edoardo Di Vito