Inchiesta Juventus, spunta il ‘Libro nero’ di Cherubini!

Nuovo capitolo riguardante l’inchiesta Prisma, indagine avviata dalla procura di Torino contro le presunte plusvalenze fittizie e il conseguente falso in bilancio della Juventus.

Nello specifico, stando a quanto riportato da la Repubblica, durante le perquisizioni è stato ritrovato un quaderno degli appunti dal titolo “Libro nero FP” appartenente a Federico Cherubini. Questo elemento acquisito dagli inquirenti è diventato motivo d’accusa.

Cherubini Juventus inchiesta Prisma

All’interno di questo libro emergono numerose critiche verso l’operato di Fabio Paratici, il quotidiano lo testimonia attraverso questi virgolettati: “Giudizi e valutazioni cambiano ogni giorno, piano recupero bilancio disastroso”. Questi alcuni degli scritti all’interno del libro dell’attuale uomo mercato bianconero, fra questi si parla anche di un “utilizzo eccessivo di plusvalenze artificiali” e di “acquisti senza senso“.

Evidente come questa inchiesta non sia ancora arrivata ai titoli di coda, giorno dopo giorno emergono nuovi dettagli che potrebbero far pendere il peso della bilancia da una parte o dall’altra.

Matteo Gregori

Sei qui: Home » Calcio in Italia e Serie A - Le migliori notizie » Inchiesta Juventus, spunta il ‘Libro nero’ di Cherubini!