Sei qui: Home » FLASH NEWS » Portanova e le accuse di violenza sessuale: il pm chiede sei anni di carcere

Portanova e le accuse di violenza sessuale: il pm chiede sei anni di carcere

Nuovi sviluppi nella vicenda riguardante le accuse di violenza sessuale mosse contro Manolo Portanova, attuale giocatore del Genoa.

Il fatto risale a più di un anno fa, precisamente nella notte tra il 30 ed il 31 maggio 2021. Secondo le accuse, una ragazza sarebbe stata violentata all’interno di un’abitazione nel centro storico di Siena durante una festa privata.

Portanova accusa violenza sessuale

Il pm, Nicola Marini, ha richiesto, durante l’udienza di oggi, una condanna di sei anni per Portanova e per suo zio Alessio Langella, mentre per il terzo indagato, Alessandro Cappiello, è stato chiesto il rinvio a giudizio.

I tre devono rispondere dell’accusa di violenza sessuale di gruppo.

Matteo Gregori