Type to search

SERIE A

Monchi: “È il giorno più difficile della mia vita”

Una serata completamente da dimenticare, per la Roma di Di Francesco. Un 7-1 al Franchi di Firenze che riporta alla memoria i peggiori fantasmi del Manchester United.

La Fiorentina si impone per 7-1 sui giallorossi conquistando la semifinale e fa sprofondare nel baratro Di Francesco ed i suoi.

Commenta così la sconfitta il ds Monchi, ai microfoni di Roma TV: “E’ una serata difficile da commentare, forse la più difficile, per me è il giorno peggiore nella mia storia di ds, non ho mai vissuto una sconfitta del genere. Bisogna solo chiedere scusa ai tifosi. non è un giorno per fare valutazioni, dobbiamo aspettare. Ora posso solo chiedere scusa”

Una batosta difficile da dimenticare, il peggior modo di uscire da una Coppa Nazionale: “Oggi è andato tutto storto, credo che nelle ultime 5/6 partite, se ci scordiamo il secondo tempo di Bergamo, la squadra non stesse facendo male. Oggi non è il giorno per punire qualcuno, ci ha già pensato il campo. Bisogna essere insieme per uscire da questa situazione”

Preferenze privacy