Type to search

SERIE A

Cellino svela il futuro di Balotelli: “A gennaio è libero di andare via gratis”

Mario Balotelli è un nome discusso in casa Brescia. In Lombardia il cambio di allenatore, con un nuovo avvicendamento Grosso-Corini, sta per avvenire dopo la sconfitta per 0-3 contro l’Atalanta. Intanto, il futuro di Balotelli è incerto e il presidente Cellino, a Le Iene, parla così:

“Mario è triste perché non riesce a esprimere il gioco del calcio. Giocare in Serie A per salvarsi è di grosso sacrificio, magari pensava che fosse più semplice. Lui a gennaio è libero di andare via gratuitamente. In questo momento deve scegliere la strada in salita o quella in discesa. Lui deve convincersi. Io non voglio che vada via. Se parte, abbiamo perso la scommessa tutti e due”.

Preferenze privacy