La Roma chiude per Ibañez: affare da 11 milioni, battuta la concorrenza del Bologna

Il capitolo di mercato legato al difensore brasiliano Roger Ibañez, in forze all’Atalanta, sembra ormai avviarsi alla conclusione. L’ha risolto la Roma, che all’ultimo ha accelerato per accaparrarsi il centrale classe 1998 battendo la concorrenza del Bologna.

Secondo quanto riporta Sky Sport, il difensore atalantino avrebbe accettato entrambe le destinazioni, sia la squadra di Sinisa Mihajlovic che il team di Paulo Fonseca: alla fine, però, ha prevalso il club giallorosso nella trattativa. Ibañez arriverà in prestito oneroso di 1 milione di euro (valido per 18 mesi) con obbligo di riscatto fissato a 8 milioni più 2 di bonus, per un totale di 11 milioni di euro.

L’Atalanta ora può cedere il giovane brasiliano visto il recente ritorno in nerazzurro di Mattia Caldara dal Milan. Ora, invece, viste le uscite del turco Mert Cetin (destinato all’Hellas Verona, lo riporta il Corriere dello Sport) e dell’esperto Juan Jesus (che raggiungerà la Fiorentina), sarà la Roma a tutelarsi con l’acquisto di un nuovo centrale difensivo di prospettiva.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI