UFFICIALE – Lo Spezia cambia proprietà e passa a Robert Platek, imprenditore americano

Adesso è ufficiale, lo Spezia cambia società e passa a Robert Platek, imprenditore statunitense. Il multimilionario americano ha rilevato il club da Gabriele Volpi. Di seguito il comunicato ufficiale del club ligure:

“Spezia Calcio è lieta di annunciare l’acquisizione del Club da parte della famiglia Platek. Robert Platek, insieme a sua moglie Laurie Platek e ai tre figli Amanda, Carolina, Robert Junior e con suo fratello Philip Platek, tutti grandi sostenitori della serie A, ha compiuto un investimento generazionale nel Club Spezia Calcio, dando il via a un progetto a lungo termine”. 

Il neo proprietario del club ha rilasciato le prime dichiarazioni attraverso un comunicato:

“Siamo felici per l’acquisizione dello Spezia Calcio. La Serie A è l’elite ed è da tempo che cercavamo un’opportunità di partnership con un Club italiano di cui apprezzassimo la Mission, l’Ethos e l’Etica. Così è stato con lo Spezia Calcio, perché il club ha gli stessi valori in cui crede la nostra famiglia: il lavoro e l’umiltà. Siamo onorati di poterlo supportare e aiutarlo a crescere puntando ad ottenere successi futuri e a rendere orgogliosi i fedelissimi fan”. 

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI