T. Alcantara: “Io odio il calcio moderno”

Il centrocampista del Liverpool, Thiago Alcantara, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport ha parlato del Var, schierandosi fermamente contrario a questo tipo di tecnologia. Le sue parole: “Io odio il calcio moderno, sono un tipo classico, i 5 cambi sono importanti visto il Covid ma mi piaceva più con 3 perché si cambia l’essenza del gioco: le squadre stanche non lo sono più, chi difende lo fa fino al novantesimo minuto con le stesse energie, chi fa pressing lo stesso”.

Sul calcio di oggi: “Il calcio oggi è più fisico, si sente la mancanza di quel giocatore differente che può spostare la dinamica di una partita, è sparita la figura del 10″.

Sul Var:Il Var ha peggiorato le cose. Sono sempre stato contro, non ho cambiato idea. Magari non ci fosse, spezza l’essenza del gioco, ha fatto sparire la malizia insita nel gioco, e poi tante volte segni, e anche se è un golazo sei lì ad aspettare che controllino se non c’è qualche irregolarità, se lo danno o no“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI