Lo Spezia cerca il nuovo allenatore: suggestione Domenico Tedesco

Lo Spezia è alla ricerca di un nuovo allenatore. La Fiorentina sta trattando Vincenzo Italiano con insistenza e sembrerebbe avere già raggiunto il sì dell’allenatore. L’affare è complicato per la clausola da 1 milione nel contratto, che i viola non vorrebbero pagare. Muro contro muro o, se preferite, stallo alla messicana. Lo Spezia, ferito nell’orgoglio, si guarda intorno: anche se Italiano non dovesse essere viola, lo strappo sarebbe difficile da ricucire.

L’ultima suggestione arriva dalla Germania ma ha più di qualche traccia italiana nel sangue. Domenico Tedesco è nato in provincia di Cosenza, ma dall’età di 2 anni ha vissuto in Germania. Diventato allenatore giovanissimo, nel 2017 ha preso il timone dello Schalke 04. Dal 2019 allena invece lo Spartak Mosca in Russia.

Ad appena 36 anni potrebbe iniziare ad allenare in Italia. Secondo Tuttosport, è l’ultima suggestione dello Spezia. Dietro, Francesco Farioli, 32, allenatore del Karagumruk in Turchia dopo aver fatto il preparatore dei portieri al Sassuolo. Seguono anche Eugenio Corini, Marco Giampaolo e Davide Nicola.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI