Venezia, si lavora ad un colpo clamoroso per l’attacco!

Il Venezia, per preparare al meglio il suo ritorno in massima serie, sta lavorando molto sul mercato. Il tecnico Zanetti ha chiesto una campagna di rafforzamento importante per poter mantenere la categoria. Secondo Gianluca Di Marzio, esperto di mercato, il club veneto sarebbe vicino alla fumata bianca per l’acquisto di Mbaye Niang, classe ’94, attaccante del Rennes.

Ostacoli della trattativa

Dopo l’esperienza negativa in Arabia Saudita, Niang è tornato al Rennes, il quale lo aveva acquistato dal Torino nell’estate del 2018. La formula per il suo passaggio al Venezia sembrerebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto, anche se il giocatore nutre ancora dei dubbi. L’unico ostacolo, infatti, per la riuscita della trattativa sta proprio nei tentennamenti del giocatore che deve ancora capire quale sarà il suo futuro.

Niang e una scorsa stagione complicata

L’ex Milan e Genoa, tra le altre, ha vissuto una stagione alquanto complicata. Col Rennes ha messo a segno 1 gol in 12 presenze, salvo poi a gennaio 2021 essere mandato in prestito all’Al-Ahli. Nel club saudita ha visto in campo solo in 5 occasioni, per un totale di 120 minuti e zero gol realizzati.

LEGGI ANCHE: Barcellona, il neo presidente chiude alla partenza di un big

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI