Adani: “Cosa è successo con Sky? Non chiedetelo a me”. E su Allegri e Mancini….

Lele Adani è un personaggio che sta facendo discutere più da opinionista che da giocatore.

Ieri l’ex difensore dell’inter ha ufficializzato il suo passaggio in Rai come opinionista e poi nel 2022, come commentatore tecnico durante i mondiali del Qatar.

In un’intervista a La Repubblica è tornato sull’addio a Sky e sui motivi per cui sia finita quella lunga avventura: “Non chiedetelo a me, ma non è un problema. Ho tanti amici lì, Sky mi ha permesso di raccontare il calcio per anni, ora lo farò in Rai. L’Inter? Nel 2014 rinunciai per la parola data all’emittente, ora siamo ancora più amici con Mancini“.

Poi si sofferma sulla celebre lite con Massimilano Allegri qualche anno fa: “Non ci ho più parlato. Io mi auguro che si adegui al tempo. Già allora il suo calcio era da cambiare. A me va bene se dici che il calcio è diverso da quello che penso io, ma lo devi argomentare. Ora però è facile attaccare Allegri, va sostenuto”.

LEGGI ANCHE: Milan, il Psg si fionda su un difensore: i dettagli!

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI