Milan, Romagnoli sempre più lontano: il piano di Raiola!

Romagnoli ha sempre risposto presente quando è stato chiamato in causa da Pioli. Ha accettato di essere la seconda scelta dietro quelle che sono le nuove gerarchie che vedono Kjaer e Tomori come coppia titolare, ben consapevole della sua importanza in termini di leadership. Alessio ha capito che in una stagione così intensa, e con un calendario che spessa presenta 3 partite in una sola settimana, servirà l’apporto di tutti.

Il Milan sarebbe ben contento di poter proseguire con Romagnoli anche in futuro, ma a condizioni economiche profondamente diverse rispetto a quelle attuali. Il centrale di Anzio guadagna attualmente ben 6 milioni di euro netti, Maldini e Massara potrebbero offrire la metà. Raiola, agente del giocatore, può diventare un fattore determinante per la trattativa. Nei piani di Mino ci sarebbe un clamoroso trasferimento alla Juventus a parametro zero. Nonostante i recenti segnali, la trattativa per il rinnovo resta decisamente in salita.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI