Sei qui: Home » Calcio Internazionale » De Zerbi e lo Shakhtar per l’Ucraina: il gesto del club

De Zerbi e lo Shakhtar per l’Ucraina: il gesto del club

Il calcio oltre la guerra: questa la volontà dello Shakhtar Donetsk. La squadra disputerà a Istanbul una serie di amichevoli pro beneficenza a favore della popolazione ucraina. Il torneo inizierà il 13 aprile con la sfida tra Shakhtar e Besiktas. Il 19 aprile è in programma la seconda partita tra gli uomini di De Zerbi e il Fenerbahce. Ancora da stabilire invece le date dei match contro Siviglia, Hajduk Spalato, Paris Saint-Germain e Lazio.

LEGGI ANCHE:  Tre assist per Di Maria in Juve-Maccabi: chi ha fatto meglio dell'argentino
Shakhtar Donetsk Ucraina De Zerbi

Questa iniziativa permetterà inoltre ai giocatori della società ucraina di tornare ad allenarsi e giocare insieme, e questo è il sollievo maggiore per De Zerbi: Vogliamo riabbracciare i nostri ragazzi: avevo promesso loro che avremmo fatto qualcosa per aiutarli se avessimo potuto. Per me è importante portarli fuori da là a fare quello che sanno e quella che è la loro vita. Lo facciamo solo per i giocatori e per i dipendenti“.