Sei qui: Home » Nazionale Italiana di Calcio » Italia ripescata al Mondiale? La risposta a sorpresa di un membro UEFA!

Italia ripescata al Mondiale? La risposta a sorpresa di un membro UEFA!

Dopo il caso riguardante Castillo, giocatore dell’Ecuador, si era aperta la possibilità di un ripescaggio dell’Italia ai prossimi Mondiali.

Castillo infatti era stato convocato dalla nazionale attraverso delle carte false e dopo aver giocato otto partite rischia l’esclusione dal Mondiale.

Franco Chimenti, presidente della Federgolf, aveva aperto alla possibilità di un ripescaggio per la nazionale italiana con la seguente dichiarazione:

“C’è una possibilità che l’Italia venga ripescata per i Mondiali di Qatar 2022, una possibilità molto più concreta di quanto si pensi. C’è una regola Fifa che parla di ripescaggi e parla della squadra più in alto nel ranking: questa è sicuramente l’Italia. In questo momento sto facendo il tifo per noi, ma le regole del gioco sono queste, e allora crediamoci. Un ripescaggio non sarebbe una cosa ingiusta”.

Evelina Christillin ripescaggio Italia

Arriva però la risposta di Evelina Christillin, membro UEFA:

”A rientrare sarebbe una squadra sudamericana, non c’è nessuna possibilità che la Nazionale giochi i Mondiali.

Si spengono i sogni per i tifosi azzurri di vedere la nazionale in Qatar a novembre.

LEGGI ANCHE:  Una squadra fa sul serio per Gnonto: prima offerta e incontro fissato!

Giacomo Pio Impastato