Sei qui: Home » Serie A » “Io erede di Dybala?”, sentite cosa risponde Zaniolo!

“Io erede di Dybala?”, sentite cosa risponde Zaniolo!

Nicolò Zaniolo, astro nascente della Roma e del calcio italiano, ha parlato del suo rientro, della sua crescita e del suo futuro alla Gazzetta dello Sport. Il 22 dei giallorossi ha tracciato un sentiero, ripercorrendo le difficoltà dei suoi infortuni e parlando del suo futuro.

Dopo la vittoria della Conference League non poteva che iniziare con parole al miele per la stagione appena conclusa: “L’obiettivo di quest’anno era di non fermarsi, riprendere con continuità e tornare ad essere un calciatore. Ho segnato 8 gol, era da folli pensare di farne 20-25 dopo due anni senza calcio. Poi abbiamo regalato un trofeo ai nostri tifosi: è andata benissimo”.

zaniolo-roma-conference league

Dopo l’ottima stagione nella Capitale, il classe ’99 è ormai corteggiato da brand di lusso e grandi club, facendo così aleggiare dubbi sulla sua permanenza alla Roma. Se aggiungiamo che la Roma ha fissato il prezzo, 65 milioni senza contropartite, viene facile pensare ad un suo possibile addio.

LEGGI ANCHE:  Perdita record per il bilancio della Juventus: le cifre

Tuttavia Zaniolo sembra essere migliorato anche nella gestione della sua immagine e nel rapporto con i media. La cura Mourinho fa miracoli. L’attaccante della Nazionale a risposto così alle domande riguardanti il suo futuro: “L’interesse delle grandi squadre fa piacere: se pensano a te vuol dire che vali. E questo no, né mi distrae né mi fa montare la testa. Piuttosto mi alleno sempre più motivato: voglio dimostrare che sia giusto essere accostato a grandi club”. Juventus, Milan e Newcastle attendono, con ansia, alle porte della Capitale.

Enrico Coggiola