Sei qui: Home » Calcio Internazionale » Psg, bilancio in rosso per il 2022: verso una perdita record!

Psg, bilancio in rosso per il 2022: verso una perdita record!

Il Paris Saint-Germain come in ogni calciomercato è la squadra che fa discutere di più per trattative di mercato e rinnovi a cifre pazzesche. Secondo quanto riportato da L’Equipe la squadra parigina si appresta a chiudere un altro bilancio con un rosso record.

Infatti, secondo quanto trapela dalla Francia, dopo i meno 224 milioni di euro al bilancio del 30 giugno del 2021, quest’anno il negativo è ancora maggiore. Infatti la perdita si aggirerebbe tra i 200 e i 300 milioni di euro.

Al Khelaifi PSG Bilancio
Al Khelaifi PSG Bilancio

Il prossimo anno però il bilancio potrebbe essere ancora più in negativo, complice il nuovo super contratto che ha firmato Kylian Mbappé. Per questo motivo, spiega L’Equipe, uno degli obiettivi delle prossime settimane è quello di alleggerire notevolmente il monte ingaggi portando a termine le cessioni di alcuni giocatori rientrati dai prestiti e che non rientrano più nei piani del club. Tra questi figurano: Sarabia, Rafinha, Kalimuendo, Areola e Rico.

LEGGI ANCHE:  Il Milan guarda in casa Chelsea per il dopo-Ibra: il nome

Inoltre, al momento il Psg non è allarmato ma non è escluso che il mercato dei parigini possa subire delle variazioni se non riuscisse a cedere qualche giocatore in esubero