Type to search

Dammi Un Altro Calcio

Il weekend del fantallenatore #9: Mertens straripante, Higuain decisivo

Ci siamo lasciati alle spalle un’altra settimana di fantacalcio, col sentimento di chi saluta due cari amici prima di un lungo viaggio che li porterà lontano da noi per parecchio tempo. Due amici che a dire il vero si preparano in modo abbastanza diverso al loro viaggio verso Doha: quello più birichino, il diavoletto del gruppo, viene un po’ preso da un’ansia da prestazione che, di fronte ad una Dea bergamasca arrivata sino a San Siro per fargli visita, gli impedisce di pungere come un po’ tutti si aspettavano. L’altra amica pronta a partire per il Qatar, quella saggia, la vecchia signora, invece riesce a domare una Lupa che è ancora una cagnolina cucciola al suo cospetto, e soprattutto al cospetto di quell’uomo tanto discusso, ma altrettanto decisivo, che la signora l’ha sposata quest’estate. Quell’uomo si chiama Gonzalo Higuain, e conferma di voler essere l’uomo dei gol decisivi di questa stagione.

SAPORE DI GAUFRE.    driesmertenssscnapolivfctorinoseriemum7of5nspglSe le polemiche per il viaggio delle due amiche Juve e Milan sono vive, soprattutto in ambito fantacalcistico (visto che è tanta la rabbia nel non avere a disposizione i giocatori della Juventus nella gara contro il Crotone), quelle per l’amore adultero del pipita sembrano ormai essere state smaltite dal ciuccio tradito che ha trovato un nuovo amante in Dries Mertens, reinventato finalizzatore da chi è alla guida del ciuccio con risultati stratosferici: il belga riesce a domare il Toro con quattro colpi ben assestati, totalizzando quindi un pesante bonus di +12, decisivo per le sorti di questa giornata fantacalcistica, risultando l’uomo della settimana.

NEL BENE E NEL MALE. cyrilthereauudinesecalciovfccrotone3nyk2xnllwhlIl natale arriva in anticipo in Friuli, ed i regali ai suoi fantallenatori li porta Cyrill Thereau. La doppietta del francese consente all’Udinese di avere la meglio sul Crotone che ci prova soprattutto con Falcinelli, ma non riesce a trovare bonus, di fronte alle curve composte dai seggiolini-pubblico. Non per tutti è stato un fine settimana felice: in molti attendeva trepidanti il momento del ritorno in campo di Joao Pedro, recuperato dall’infortunio in tempi record, ma colpevole d’aver sbagliato un rigore, così come Josip Ilicic della Fiorentina. Disastrose anche le pagelle di Valerio Verre e Mattia Perin, entrambi espulsi, con il portiere del Genoa che porta con sé un ulteriore malus di -4 punti per le reti siglate dal miglior Palermo stagionale.

DIGIUNO DI GOL. luismurielacffiorentinavucsampdoriaj8vw5-kpp1_lPer sua stessa ammissione, il metabolismo di Luis Muriel tende a farlo ingrassare con un’eccessiva facilità. Forse per questo motivo l’attaccante colombiano della Sampdoria si sta preparando al cenone di natale con un lungo periodo di digiuno da gol. Ad accompagnarlo in questa avventura c’è anche il centravanti della Lazio, Ciro Immobile, che nonostante abbia ritrovato un bonus di +1 grazie all’astist per Radu, non trova il bottino grosso dal 30 Ottobre. Per entrambi c’è l’ultima occasione per congedarsi dall’anno dei sogni, delle sorprese, delle favole sportive con una rete, per regalare l’ennesimo bonus di questa stagione ai loro fantallenatori, che hanno creduto in loro, e che adesso si trovano due delle sorprese di questo campionato.

Tags:

You Might also Like

1 Comment

Preferenze privacy