Se non ci siamo, allora gufiamo! Parte la “Gufo Cup” di StarCasinò


Quante volte avete goduto nel veder perdere una squadra che proprio non vi sta simpatica? Quante volte avete improvvisamente indossato altri colori solo per tifare contro i vostri rivali? Se siete questo genere di persone e non ve ne vergognate, StarCasinò ha quello che fa per voi, la Gufo Cup!

Gufare non è mai stato così divertente

Probabilmente la gufata vi viene naturale e non avete bisogno di essere incentivati, ma se vi dicessimo che gufando potete vincere 20.000 euro di bonus? Esatto, avete capito bene, verreste pagati per fare qualcosa che finora avete fatto gratis. Attenzione però, noi siamo per la sportività: si possono gufare solo le Nazionali partecipanti ai Mondiali in Russia. Perché? Perché se non ci siamo, allora gufiamo!

Con l’Italia esclusa dal torneo, è difficile scegliere per chi tifare, ma è invece semplice decidere per chi gufare. StarCasinò, il casinò online n. 1 in Italia, ha lanciato la competizione più irriverente dell’anno, la Gufo Cup. E per dare il via al gioco, abbiamo chiamato un ospite d’eccezione: il rapper Shade, che ha realizzato un esclusivo freestyle dedicato alla Gufo Cup, un pezzo ritmato e orecchiabile, destinato a diventare il tormentone della competizione calcistica.

Come funziona la Gufo Cup?

Dal 14 giugno al 15 luglio, per ogni giornata del torneo, si potrà scegliere un match e una nazionale da gufare, accumulando così punti in classifica. I punti verranno assegnati in base al grado di difficoltà della gufata e all’esito del match. Durante la competizione, le partite clou saranno soprattutto quelle delle rivali storiche dell’Italia (Germania, Francia, Spagna e Svezia) che daranno la possibilità di raddoppiare i punti.

Due classifiche, generale e di periodo, decreteranno i vincitori con premi da 2.500 a 20.000 euro in bonus. Dimenticate i tempi delle rumorose ‘vuvuzelas’, quest’anno si gufa a ritmo di rap con la Gufo Cup! Che aspettate? Cominciate a gufare!