Type to search

CALCIO INTERNAZIONALE

Scomparsa Emiliano Sala, ritrovati resti dell’aereo su una spiaggia francese: avviate nuove ricerche!

Dall’Inghilterra arrivano importanti novità sulla ricerca dei resti dell’aereo su cui viaggiava Emiliano Sala. L’AAI, ente britannico che si occupa di analizzare ogni incidente aereo avvenuto nel Regno Unito, con un comunicato diffuso sul suo sito ufficiale ha reso noto che sarebbero stati ritrovati parte di due cuscini che ricoprivano i sedili dell’aereo scomparso.

Il Bureau d’Enquêtes & d’Analyses (autorità investigativa francese per la sicurezza) – spiega l’ente britannico – già lunedì 28 gennaio aveva informato di alcuni resti ritrovati sulla spiaggia nei dintorni di Surtainville, penisola del Cotentin, in Francia. Un secondo cuscino sarebbe poi stato trovato più tardi, lo stesso giorno e nella stessa zona. “Da un esame preliminare – continua l’AAI – abbiamo concluso che probabilmente i cuscini provengono dall’aereo scomparso con a bordo Emiliano Sala“.

Nel comunicato, inoltre, si legge: “A breve partiranno ricerche sui fondali per ritrovare eventuali parti del relitto“. È stata infatti indentificata una zona di circa quattro miglia quadrata in base alle valutazioni fatte sulle traiettorie del volo e sull’ultima posizione radar conosciuto. A causa, però, delle condizioni meteorologiche avverse e del mare al momento non è stato possibile iniziare le ricerche.

Preferenze privacy