È crisi VAR per la Spal. I tifosi non ci credono e parte un incredibile gesto di protesta


La Spal si vede annullare di nuovo un gol dal VAR e scatta la protesta: i tifosi abbandonano lo stadio a mezz’ora dalla fine

Grandi polemiche a Ferrara quest’oggi. La Samp vince 2-0 in casa della Spal con la doppietta del solito fenomenale Fabio Quagliarella. La Spal avrebbe potuto riaprire la gara all’ora di gioco, ma il direttore di gara ha annullato la rete siglata da Floccari.

Ed ecco che inizia la grande contestazione del pubblico spallino. Dopo la polemica che si creò in seguito alla rete annullata contro la Fiorentina e conseguente calcio di rigore concesso ai Viola, di nuovo la beffa. Floccari riapre la partita con uno stacco di testa, ma l’arbitro Pasqua verifica con il VAR ed annulla il tutto per un fuorigioco millimetrico di Petagna.

Così i tifosi della Spal fischiano per qualche minuto, ma poi decidono di abbandonare lo stadio a quasi 30 minuti dal termine della gara.

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.
Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Rompipallone.it è un marchio registrato da Cierre Media

Rompipallone