Sergio Ramos: “Eventi disastrosi, non mi nascondo. Da capitano sono responsabile. Il giallo con l’Ajax un errore, Marcelo è un fratello”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sergio Ramos ha scritto un lungo post su Instagram per giustificare le recenti delusioni in casa Real Madrid:

“In quanto calciatori ci piace far parlare il campo, ma in questa stagione le cose non stanno andando così. Gli ultimi eventi sono stati disastrosi, non lo nascondo. Noi non ci nascondiamo. Noi calciatori siamo i primi responsabili, e io, come capitano, più di chiunque altro. Ecco perché penso che il modo più onesto per dare risposta alle domande che stanno circolando su di noi in questi giorni sia affrontarle in maniera diretta. Ilgiallo con l’Ajax? Certamente è stato un errore, e mi prendo la colpa al 200%. Perché ho girato quel documentario? Ci sono impegni già presi, e non avrei mai pensato che la partita sarebbe finita in quel modo. Le stesse riprese sono state ridotte nel corso della partita”.​

“Le cose dello spogliatoio rimangono nello spogliatoio. Non c’è alcun problema con nessuno, e tutti abbiamo lo stesso interesse, il Real Madrid. Marcelo? Ci sono delle discussioni in ogni allenamento. Fa parte del lavorare sotto pressione. Marcelo è un fratello per me.Solari? Non è una decisione che spetta a noi, e noi non interferiremo. Abbiamo grande rispetto per la sua posizione e supportiamo sempre l’allenatore del Real Madrid, chiunque egli sia”.

Rompipallone.it è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it SpazioJ.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

LE ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy