Finale di Coppa Italia, scontri tra ultras della Lazio e forze dell’ordine


Prima della finale di Coppa Italia, c’è stata una vera e propria guerriglia in quel di Roma tra il gruppo ultras della Lazio ‘Irriducibili‘ e le forze dell’ordine.

Nei pressi della sede storica degli ultras laziali, la polizia in mattinata ha fermato un’autovettura in cui erano presenti torce manna, petardi rambo k33, una batteria pirotecnica e altri oggetti molto pericoloso. Le forze dell’ordine hanno fermato due persone.

Gli ultras, inoltre, hanno attaccato diversi pullman di supporter dell’Atalanta, fortunatamente senza nessuna conseguenza. Sarebbe stata anche fatta saltare in area una macchina dei vigili urbani.

Per fortuna, non c’è stato nessun incrocio diretto tra le due tifoserie: al momento degli scontri, la curva atalantina era già pienamente dentro lo stadio.

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.
Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Rompipallone.it è un marchio registrato da Cierre Media

Rompipallone