Type to search

SERIE A

FOTO – Insulti razzisti su IG a Juan Jesus, Roma da applausi: “Daspo a vita per questa persona!”

Nell’ultimo periodo, purtroppo, è sempre più frequente assistere a spiacevoli episodi di razzismo su un campo da calcio. Koulibaly, Kean, Lukaku, sono giusto alcuni dei calciatori vittime di fatti del genere.

IL CASO JUAN JESUS

Tramite il proprio profilo Instagram il calciatore della Roma, Juan Jesus, ha fatto sapere tramite una propria storia come questo problema non si limiti al campo, anzi.

Il difensore giallorosso ha infatti pubblicato uno screen di una conversazione privata avuta con un “tifoso” della Roma, il quale lo ha insultato e denigrato per la sua nazionalità e per il colore della pelle.

Istantanea la risposta della squadra capitolina che tramite il proprio account Twitter ufficiale ha denunciato l’accaduto e comunicato di aver preso provvedimenti drastici nei confronti dell’individuo, al quale è stato bloccato l’account Instagram e soprattutto non gli sarà più data possibilità d’accesso alle partite della Roma.


Preferenze privacy