Type to search

SERIE A

Petrachi, che sfogo: “Assurdo non dare un gol come quello di Kalinic. Sono amareggiato per quanto ci sta accadendo”

Petrachi Roma

Gianluca Petrachi, dirigente sportivo della Roma, ai microfoni di Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel post partita rovente di Roma-Cagliari, svelando la sua opinione in merito all’episodio finale del gol annullato a Kalinic per una spunta su Pisacane:

“È assurdo quello che è successo oggi. Perché non è andato a rivederlo al VAR? L’arbitro ha visto una spinta su un giocatore che ha rubato il tempo al centrale e al portiere. Il calcio non è un gioco di ballerine. È impossibile annullare un gol del genere, altrimenti dobbiamo darci alla danza classica.

Più volte quest’anno siamo stati penalizzati dall’arbitraggio. Sono amareggiato per quanto sta accadendo. Stiamo commentando una partita di calcio falsata da un errore tecnico dell’arbitro. Abbiamo tenuto il pallino del gioco per gran parte della gara. La Roma meritava di vincere con un gol al 90′ e invece c’è stato l’errore assurdo dell’arbitro“.

Preferenze privacy