Liverani a SKY: “La Lega deve tutelare tutti, non solo 5 o 6 club!”

Fabio Liverani, nel post partita di Lecce-Atalanta, ai microfoni di Sky Sport ha detto la sua sulla gestione del problema Coronavirus da parte della Lega e di come il rinvio di troppe gare possa condizionare l’andamento del campionato. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Voglio essere chiaro. E lo dico con tutta la serenità possibile. Io credo che ci siano delle priorità in questo Paese: quella della salute è del Governo. Il Governo ha stabilito di giocare alcune partite a porte chiuse. Secondo me i tempi e i modi non sono stati da calcio, ma non importa. La Lega però è garante di 20 squadre, non di solo 7-8 club: avrebbe dovuto far slittare di una giornata e trovare un turno infrasettimanale“.

Da statuto se la Lega stabilisce una data, quella difficilmente si può cambiare. Se i club non sono d’accordo sull’anticipare le partite del 13 maggio, allora bisognerà giocarle in quel mese. Quando ci saranno meno partite vere, non dico non regolari, ma chiaramente con meno tensione agonistica, soprattutto per chi ha magari raggiunto già i suoi obiettivi“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI