Clamorosa decisione del Sion: licenziati tutti i calciatori

Ha del clamoroso la decisione presa dal Sion. Il club svizzero, che vanta anche svariate partecipazioni in Europa League, ha preso una decisione drammatica. Licenziati tutti i calciatori. Il presidente Christian Constantin ha spiegato la decisione ai microfoni di Blick: „Siamo privati del nostro fatturato. Non possiamo far lavorare i giocatori e a loro è vietato lavorare”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI