Inzaghi furioso: “Finire il campionato è un obbligo: forse ci sono altri interessi dietro”

Il tecnico del Benevento, Filippo Inzaghi, capolista in Serie B con il suo Benevento, ha parlato ai microfoni di “Sky Sport” del possibile annullamento dei campionati di calcio. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Finire il campionato? Non riesco a capire come possa essere il contrario, forse ci sono degli interessi dietro. È una situazione incredibile, noi siamo pronti a giocare anche a luglio o agosto, non ci interessa”.

I miei giocatori e il mio presidente, ma tutti, meritano di giocare la Serie A. Per il bene di tutto il sistema si deve giocare. La stagione va finita per la regolarità del campionato. Sento tanti discorsi, ma la cosa più limpida e giusta è tornare a giocare. Nessuno deve subire danni”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI