Sei qui: Home » News sul Calcio » Coronavirus, il bollettino della Protezione Civile: diminuisce in numero dei contagiati in base ai tamponi!

Coronavirus, il bollettino della Protezione Civile: diminuisce in numero dei contagiati in base ai tamponi!

BOLLETTINO PROTEZIONE CIVILE – Come di consueto dall’inizio dell’emergenza Covid-19, alle ore 18:00 la Protezione Civile, ha diramato gli ultimi dati inerenti all’emergenza Coronavirus in Italia. Ecco il comunicato ufficiale del 21 maggio:

BOLLETTINO PROTEZIONE CIVILE

“I casi totali di persone colpite dal Coronavirus sono arrivati a 228.006 dall’inizio del monitoraggio della pandemia nel nostro Paese. Ieri erano 227.364: l’incremento è di +642 casi in un giorno (analogo al dato di ieri, +665, più basso di due giorni fa quando era di +813, tre giorni fa di +451, quattro giorni fa di +675, cinque giorni fa di +875). Sono stati effettuati 71.679 tamponi in 24 ore (un dato che rialza lievemente il numero di test rispetto a ieri, quando erano stati analizzati 67.195 tamponi in un giorno): il totale dei test è dunque arrivato a quota 3.243.398 (ieri era di 3.171.719), per un totale di casi testati di 2.078.860 (ieri erano 2.038.216). E quindi record: meno di un malato ogni cento tamponi (0,89%)”.

Diminuisce il dato delle persone guarite nelle ultime 24 ore: 2.278 pazienti a fronte dei 2.881 di ieri e dei 2.075 di due giorni fa. Il totale degli italiani monitorati che risultano quindi guariti da Covid-19 è a oggi di 134.560 persone. Il numero dei pazienti in ospedale continua a diminuire: sono 9.269 (ieri erano 9.624). Di questi, 640 sono in terapia intensiva (ieri erano 676, il dato è sceso sotto i mille pazienti per la prima volta otto giorni fa). In calo anche le persone in isolamento domiciliare: in tutta Italia in questo momento sono 51.051 (ieri erano 52.452)“.

LEGGI ANCHE:  Napoli, senti De Laurentiis: "Non è fortuna, è duro lavoro!"
BOLLETTINO PROTEZIONE CIVILE
BOLLETTINO PROTEZIONE CIVILE

IL CONTAGIO NELLE REGIONI

In base ai dati ufficiali della Protezione civile, il numero di persone al momento positive al SARS-CoV-2 è così distribuito di regione in regione:

  • 26.715 in Lombardia
  • 8.710 in Piemonte
  • 4.926 in Emilia Romagna
  • 3.286 in Veneto
  • 3.637 nel Lazio
  • 1.877 in Toscana
  • 1.832 nelle Marche
  • 2.075 in Liguria
  • 1.839 in Puglia
  • 1.373 in Campania
  • 1.522 in Sicilia
  • 1.272 in Abruzzo
  • 578 in Friuli Venezia Giulia
  • 326 in Calabria
  • 318 in Sardegna
  • 250 a Bolzano
  • 66 a Trento
  • 194 in Molise
  • 73 in Basilicata
  • 60 in Umbria
  • 43 in Valle d’Aosta