Pistocchi: “Napoli-Inter partita difficile, bisogna capire lo stato mentale dei calciatori dopo il lockdown. Alcune società si sono affidate a psicologi”

Nel corso di Radio Goal, programma radiofonico a cura di Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto telefonicamente Maurizio Pistocchi che ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Napoli – Inter sarà una partita difficile e molto importante, anche Juve-Milan sarà così: saranno due belle partite”.

“Quello che bisogna capire in questo momento sarà lo stato mentale dei ragazzi. Molte persone che conosco non hanno avuto giovamenti dal lockdown, e per i giocatori, essendo umani come noi, sarà lo stesso”.

So di per certo che alcune società hanno anche predisposto uno psicologo per i loro tesserati, ma solo in campo vedremo quali giocatori e quali società si saranno preparati meglio in un periodo così delicato dal punto di vista psicologico”.

Non sono in grado di dare un giudizio tecnico su Gattuso, ma in una grande squadra servono idee di gioco ed impostazioni mentali ben definite. Aspetto di vedere Rino ancora meglio, col ritorno al 4-3-3 e l’arrivo di Demme ha sistemato in maniera ottimale il Napoli; ma mi aspetto che cresca tecnicamente”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI