Caos Barcellona: scoppia il caso Griezmann. La famiglia attacca Setien sui social

I risultati non giocano a favore dell’allenatore, ma questa volta, per Quique Setién, mister del Barcellona, i guai sono aumentati.

Ieri, in occasione della gara contro l’Atletico Madrid, pareggiata 2-2 e altra gara senza vittoria, con la possibilità che il Real Madrid, domani, scappi a +4, il tecnico dei blaugrana non ha utilizzato Antoine Griezmann, facendolo entrare al novantesimo.

Per il campione del Mondo del 2016 è la terza panchina nelle ultime quattro partite, sintomo di come l’allenatore non faccia più affidamento su di lui e non si più essenziale nel nuovo 4-4-2.

La famiglia del calciatore ha attaccato Setien attraverso i social, cancellando subito dopo i post. Il padre, su Instagram: “Per parlare devi avere le chiavi del camion, non puoi essere un semplice passeggero”. 

Mentre, il fratello su Twitter: “Mi viene da piangere, solo 2 minuti”. Per Setien si fa sempre più dura.

Siamo su Google News: tutte le news sul Calcio Italiano CLICCA QUI